San Pellegrino – Dossena – Lepreno

Itinerario in mountain bike
  • Lunghezza (m)
    32000
  • Durata (h)
    04:00
  • Difficoltà
    Turistico
  • Altitudine (m)
    ND - 1010
  • Dislivello (m)
    1100 - ND

Descrizione

L’itinerario parte da San Pellegrino Terme, nei pressi della prima stazione dell’ex ferrovia.Percorrendo la pista ciclabile in direzione nord si attraversa il fiume Brembo e si raggiunge San Giovanni Bianco; il tratto successivo offre passaggi suggestivi, nelle gallerie dell'ex ferrovia con giochi di luci avvolgenti e scorci sul borgo storico di Cornello dei Tasso. A Camerata Cornello termina la ciclabile, si attraversa il Brembo e in direzione Portiera si inizia a salire fino all'area delle antiche miniere dove si oltrepassa una barriera metallica e si prosegue lungo la sterrata che porta a Dossena. Da qui si pedala verso Corone continuando a scendere e seguendo le indicazioni per Lepreno.Dopo l'abitato, una strada agrosilvopastorale attraversa tutto il versante sud del Monte Gioco, fino a raggiungere una cappelletta dove inizia la discesa.Da qui è possibile raggiungere l’abitato di Santa Croce; oltrepassata la chiesa, si scende lungo una bellissima mulattiera che riporta a San Pellegrino.


Suggerimenti

Da Camerata Cornello ripida salita su asfalto con assenza quasi totale di traffico. Quando la pendenza si fa meno accentuata l’asfalto lascia il posto allo sterrato sino a Dossena. Da qui asfalto sino a Corone e poi primo tratto divertente di mulattiera in discesa sino a Lepreno. Lunga agrosilvopastorale con saliscendi sino a Salvarizza, poi in breve si giunge a Santa Croce. Da Santa Croce mulattiera tecnica sino a San Pellegrino.E' possibile accedere alla descrizione completa del percorso cliccando sul collegamento sottostante


MTB

  • Tipo di MTB
    ND
  • Sforzo fisico
    ND
  • Abilità richiesta in salita
    ND
  • Abilità richiesta in discesa
    ND
  • Praticabilità
    ND

I luoghi e le attività