Monte Purito – Sentiero Basso

Itinerario a piedi
  • Lunghezza (m)
    3700
  • Durata (h)
    01:30
  • Difficoltà
    Turistico
  • Altitudine (m)
    ND - ND
  • Dislivello (m)
    175 - ND

Descrizione

Al termine di via Fiume Serio, a seguire il sentiero ben tracciato tra le rocce e il bosco di conifere e latifoglie; è probabile l'incontro con piccoli roditori e caprioli, abbondanti in questo tratto del Monte Purito. Arrivati ad un pianoro erboso chiamato Pià de la Loera (capanno di caccia a sinistra), si imbocca il sentiero che domina  la vallata verso Nembro e attraverso l'ondulato sentiero in roccia, superata una stalla a sinistra, si giunge al bivio che consente il ritorno a Selvino (via Betulle), oppure si prosegue attraverso tornanti e crinali erbosi fino alla sommità del Monte Purito (m. 1150) da cui si domina tutto il fondo valle e i primi contrafforti della Alpi Orobiche quali l'Arera e l'Alben. La discesa è piuttosto agevole, dato che, proseguendo per il sentiero, si giunge rapidamente alla caratteristica grotta della Madonna di Lourdes e di qui alla pista da sci che conduce direttamente al centro di Selvino.